Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
14.01.2010

Vicini ad Haiti

Sarebbero almeno 100 mila le vittime del terremoto che martedì ha devastato Haiti, ma si teme che questa stima sia inferiore alla realtà. Mentre decine di migliaia di persone hanno passato la notte per strada, comincia a muoversi la macchina degli aiuti internazionali. Considerata la situazione di estrema emergenza, anche il GMM, pur non avendo mai operato in quell'area, sta valutando come intervenire attraverso organizzazioni amiche presenti ad Haiti. Un pensiero alle vittime è stato rivolto dal Papa, in occasione dell’udienza generale del mercoledì.
“Vorrei rivolgere un appello per la drammatica situazione in cui si trova Haiti – ha detto Benedetto XVI - Il mio pensiero va, in particolare, alla popolazione duramente colpita, poche ore fa, da un devastante terremoto, che ha causato gravi perdite in vite umane, un grande numero di senzatetto e di dispersi e ingenti danni materiali. Invito tutti ad unirsi alla mia preghiera al Signore per le vittime di questa catastrofe e per coloro che ne piangono la scomparsa. Assicuro la mia vicinanza spirituale a chi ha perso la propria casa e a tutte le persone provate in vario modo da questa grave calamità, implorando da Dio consolazione e sollievo nella loro sofferenza. Mi appello alla generosità di tutti, affinché non si faccia mancare a questi fratelli e sorelle che vivono un momento di necessità e di dolore, la nostra concreta solidarietà e il fattivo sostegno della Comunità Internazionale. La Chiesa Cattolica non mancherà di attivarsi immediatamente tramite le sue Istituzioni caritative per venire incontro ai bisogni più immediati della popolazione”.
(Nella foto, la notizia del terremoto sul giornale Haiti Observateur).
Vicini ad Haiti
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing