Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
18.10.2010

Per le inondazioni 43 morti in Benin

Dall'inizio di ottobre, almeno 43 persone hanno perso la vita in Benin a seguito delle inondazioni provocate da piogge fuori dall'ordinario. Circa 100.000 persone sono rimaste senza casa ed oltre 55.000 abitazioni sono andate distrutte. I dati sono contenuti in un rapporto diffuso dall'Ocha, l'Ufficio per il coordinamento degli affari umanitari dell'Onu.
Durante i primi quindici giorni di ottobre, una missione delle Nazioni Unite ha visitato i 77 distretti del Paese ed ha calcolato che le inondazioni hanno provocato la morte di almeno 43 persone. I decessi sarebbero dovuti soprattutto ad annegamento o al crollo di abitazioni. Il rapporto dell'Ocha segnala anche la distruzione o il danneggiamento di 276 scuole ed oltre 800 casi di colera, 500 dei quali nella sola Cotonou, la capitale economica del Benin. Si registrano danni ingenti anche alle colture.
Le forti piogge delle ultime settimane hanno provocato lo straripamento dell'Oueme, il fiume che attraversa il Paese da nord a sud, e di numerosi altri corsi d'acqua.
La macchina degli aiuti umanitari si è già messa in movimento per far giungere, attraverso la Caritas Benin, medicinali e derrate alimentari nelle zone colpite. Il GMM sta prendendo contatti con le diocesi e le missioni con cui normalmente opera in Benin, per valutare quale sia la situazione in quelle zone del Paese e concordare le iniziative necessarie.

Nella foto: sopra, un villaggio colpito dall'inondazione (dal sito http://caritasbenin.org); in basso la mappa delle zone colpite elaborata dall'Ocha.
Per le inondazioni 43 morti in Benin
Per le inondazioni 43 morti in Benin
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing