Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
24.8.2006

La settimana dell'acqua

È in corso, fino al 25 agosto, a Stoccolma la Settimana Internazionale dell’Acqua cui partecipano oltre 140 esperti provenienti da ogni parte del mondo. E dall’Africa sono arrivati in molti. Rappresentati dei governi, studiosi, ricercatori, scienziati e testimoni della società civile e del mondo dell’associazionismo e delle Ong si sono dati nuovamente appuntamento per discutere di acqua.
Dal sito del mensile "Nigrizia":

 

Acqua, cara acqua

 

Se ne parla tanto e spesso: l’oro blu continua ad essere sempre più prezioso e sempre più in pericolo. Senza dimenticare che oltre un miliardo di persone nel mondo non ha, ad oggi, un adeguato accesso a una fondamentale risorsa naturale.

È in corso, fino al 25 agosto, a Stoccolma la Settimana Internazionale dell’Acqua cui partecipano oltre 140 esperti provenienti da ogni parte del mondo. E dall’Africa sono arrivati in molti. Rappresentati dei governi, studiosi, ricercatori, scienziati e testimoni della società civile e del mondo dell’associazionismo e delle Ong si sono dati nuovamente appuntamento per discutere di acqua.

 

Africani sono stati tre interventi nella giornata di apertura: due esperti dal Kenya e uno dallo Zinmbabwe. Tutti per parlare della situazione delle risorse idriche e dei progetti che nei rispettivi paesi africani si stanno portando avanti.

 

Nigrizia affronta molto spesso il tema dell’acqua – cui ha dedicato nel dicembre 2005 un dettagliato Dossier a cura di Maria Rusca – e troverete nel nostro sito molti articoli di approfondimento – tra cui “Diritto alla vita” e documenti che ricompongono una sorta di ‘mappa acquifera’ con particolare attenzione all’Africa e al sud del mondo.

 

Nella settimana di Stoccolma – non a caso la capitale svedese è una città sull’acqua circondata dal lago Malaren che proprio qui si getta nel mare Baltico - l’acqua è la chiave di interpretazione di molte discussioni ma soprattutto è la soluzione, secondo la maggior parte degli esperti, di varie problematiche tra cui quelle legate alla sanità, all’educazione e alla guerra.

 

“Oltre il fiume – condividendo benefici e responsabilità” è il tema principale della settimana poiché l’acqua, soprattutto la sua condivisione, incide come mezzo di sostentamento in tutto il mondo e la sua distribuzione nel mondo è un punto fondamentale per il futuro delle popolazioni e del pianeta stesso.

 

I legami tra costi, benefici e responsabilità – nonché pure conseguenze di eventuali decisioni avventate – sono temi al centro delle diverse sessioni di lavoro in cui gli oltre 140 partecipanti esperti si stanno dividendo in questi giorni.

 

 “L’uso e lo spreco di risorse naturali sono intimamente collegate all’esistenza umana –ha dichiarato il professor Jan Lundqvist, a capo del Comitato scientifico dei lavori – e devono essere amministrate in maniera molto più efficace.”

 

Durante i lavori di questa settimana ci sarà anche il lancio del “Water Integrity Network”per combattere la corruzione nel settore dell’acqua. La corruzione, infatti, prosciuga il settore riducendo la crescita economica e scoraggiando investimenti oltre a violare la dignità umana. Infine, anche i media saranno protagonisti in quanto la International Federation of Environmental Journalists esaminerà il ruolo critico dei media nella copertura dei problemi ambientali.

 

La settimana dell'acqua
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing