Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
16.04.2019

La pace è un fiore fragile

"La pace è un fiore fragile": con queste parole di Papa Francesco, la Conferenza episcopale del Benin invita "i fedeli e gli uomini e le donne di buona volontà" ad "intensificare le preghiere durante il triduo pasquale" per "allontanare dal Paese i germi e lo spettro della divisione".
I vescovi del Benin sono preoccupati dalla situazione politica del Paese dell'Africa occidentale che andrà alle elezioni legislative, il prossimo 28 aprile, "con la partecipazione solamente di due partiti della stessa obbedienza politica".
La Ceb richiama a tutte le parti i causa "lo spirito di comprensione reciproca e di tolleranza" che, nel 1990, ha consentito al Paese di "passare da un regime dittatoriale ad un sistema democratico e pluralista senza spargimento di sangue".
Nel messaggio, firmato dal presidente della Ceb, mons. Victor Agbanou, i vescovi invitano tutte le forze politiche "a preservare a tutti i costi la pace e l'unità nazionale con l'organizzazione di elezioni legislative inclusive".

Nella foto: il presidente della Ceb, mons. Victor Agbanou, vescovo di Lokossa (foto da Benin Web Tv)

La pace è un fiore fragile
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing