Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
09.04.2014

La carità del Papa

C'è anche il segno dell'amore e della solidarietà di Papa Francesco in uno dei progetti che il Gruppo Missionario "Un pozzo per la vita" Merano ha avviato quest'anno in Africa. L'arcivescovo elemosiniere, padre Konrad Krajewski, ha, infatti, comunicato al GMM la concessione di un contributo della carità del Papa per la ristrutturazione di una casa per missionari e cooperanti a Natitingou (Nord Benin).
L'intervento è stato chiesto dalle Suore della Piccola famiglia di Maria, che gestiscono un edificio adibito a casa d'accoglienza per i missionari ed i cooperanti stranieri che prestano la loro opera presso l'ospedale diocesano "Santa Bakhita" di Natitingou ed altri centri missionari. Il contributo della carità del Papa è accompagnato, scrive padre Krajewski, al presidente del GMM, Roberto Vivarelli, da "una particolare benedizione apostolica, pegno degli auspicati aiuti e conforti divini per lei, per i suoi collaboratori e per quanti contribuiranno alla ristrutturazione della casa d'accoglienza".

Nelle foto, l'edificio da ristrutturare e le suore di Natitingou
La carità del Papa
La carità del Papa
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing