Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
19.02.2010

Grazie da Bembereké

Suor Rose Hangnoun, superiora delle Figlie del Cuore di Maria, è la responsabile del Centro di formazione femminile “Yenu Geo” di Bemberekè, nella diocesi di N’dali in Benin. Di recente, ha scritto al presidente del GMM, Alpidio Balbo, una lettera piena di affetto e d’incoraggiamento per l’attività del gruppo. Ne pubblichiamo alcuni passaggi.

Caro papà Balbo, presto saranno 40 anni che lei ha sentito la chiamata del Signore sotto il grande “albero fiammeggiante” di Bohicon. Ciò che ha suscitato in lei questa chiamata del tutto inaspettata sono i bambini malati e denutriti che Suor Suzanne Droux curava al dispensario del centro femminile di Bohicon.
Lei ha intrapreso una missione gigantesca senza sapere dove l’avrebbe condotta. Oggi, lei è diventato il grande missionario generoso ed infaticabile, pronto a tutti i sacrifici. Lei non si è fermato solo ai centri per i bambini malati, ma si è occupato anche dell’educazione dei giovani e della costruzione centri di formazione e di accoglienza per loro.
E, poi, l’acqua: quanti pozzi e quante trivellazioni ha fatto per aiutarci. Anche i nostri fratelli lebbrosi la conoscono bene.
Dal Benin la sua opera è continuata in Togo, fino al Burkina-Faso, senza dimenticare il Niger. Molte persone la conoscono e conoscono Maman Carmen, una donna di fede, tutta devota al servizio di Dio e degli uomini.
Gli amici di Dio non possono evitare i momenti difficili e non possono evitare la sofferenza, ma, fortunatamente, il Signore non delude chi si dona a lui. Egli, infatti, non ha abbandonato il suo Giobbe, una grande figura della Bibbia. Nonostante tutte le prove, le delusioni e le sofferenze che hanno richiesto lacrime abbondanti, il nostro caro amico non si scoraggia. Lui è l’uomo che capisce l’Africa e che l’ama in tutto il suo essere Africa.
Caro papà Balbo, le auguro molto coraggio nella sua missione, perché l’aspetta ancora una lunga strada da percorrere.
Grazie di tutto,
Suor Rose Hangnoun

Nella foto, Alpidio Balbo con i bambini del Centro "Yenu Geo".

Grazie da Bembereké
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing