Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
20.03.2007

Giornata mondiale dell'acqua

Il tema per il 2007 della "Giornata Mondiale dell'Acqua", che si celebra ogni anno il 22 Marzo, è "Coping with Water Scarcity" (Fronteggiare la scarsità di acqua).
Il tema di quest’anno sottolinea l’importanza crescente del problema della scarsità d’acqua nel mondo e l'importanza della cooperazione e di un approccio integrato al management delle risorse idriche, sia a livello internazionale che locale.

 

 

Il GMM ha promosso la realizzazione di centinaia tra pozzi e bacini nei paesi dell'Africa occidentale. La quota fissata per contribuire alla realizzazione di un pozzo è di 3.000 euro.


Un pozzo è capace di cambiare la vita ad un’intera comunità. Dà nuova speranza a centinaia di persone. Basterebbero, per dirlo, le parole del vecchio padre Jacques a proposito del pozzo del villaggio di Sikki: “Quando l’ho conosciuto faceva un caldo bestiale. Le donne dovevano camminare per undici chilometri a cercare l’acqua. Era acqua sporca. Nera. Poi tornavano al villaggio per altri undici chilometri con venticinque litri di acqua sulla testa. Quando hanno avuto il pozzo non si contenevano più dalla gioia. Trovare l’acqua vicino a casa... Cambia davvero tutto”.

Un pozzo della profondità di circa venti metri, che in certi casi non è sufficiente, costa oggi un minimo di tremila euro (in altri casi anche molto di più). Il denaro serve anche per l'acquisto dell'attrezzatura necessaria allo scavo e per eventuali strutture accessorie. Pure il villaggio mette normalmente a disposizione la manodopera ed un contributo in denaro, a seconda delle possibilità. In alcune situazioni è necessaria la realizzazione di bacini artificiali per la raccolta dell'acqua.

Il Gruppo Missionario di Merano ne ha realizzati già diverse centinaia, ma secondo i rilevamenti effettuati dagli esperti ne servirebbero ancora almeno dodicimila. Un lavoro difficile e lungo, ma non impossibile se ci sono costanza e dedizione. Come dice il proverbio africano: a poco a poco anche il camaleonte è arrivato in cima al baobab.

 

Giornata mondiale dell'acqua
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing