Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
19.10.2007

Giornata missionaria

“Tutte le Chiese per tutto il mondo”: questo è il tema scelto per la Giornata missionaria mondiale 2007, che la Chiesa cattolica celebra domenica prossima, 21 ottobre 2007. Questa giornata invita le Chiese locali di ogni continente a una condivisa consapevolezza circa l’urgente necessità di rilanciare l’azione missionaria di fronte alle molteplici e gravi sfide del nostro tempo.

“Tutti possono e sono chiamati a partecipare all’opera dell’annuncio del Vangelo, per cambiare il mondo alla luce della fede”; sottolinea don Robert Anhof, direttore dell’Ufficio missionario diocesano.

L’Ufficio missionario diocesano si impegna a favore della fondazione e del sostegno delle chiese e delle comunità locali le quali sono luoghi autentici per l’incontro con Dio, investe nella formazione e nello sviluppo di persone affinché possano diventare testimoni del Vangelo e vivere la solidarietà e l’amore, sostiene persone e iniziative che nel nome del Vangelo si impegnano per la pace e la riconciliazione, per gli esclusi e a favore di coloro che sono stati defraudati della propria dignità personale.

Domenica prossima, Giornata missionaria mondiale, l’ufficio missionario invita i fedeli a partecipare alla colletta per le missioni, affinché possa essere sostenuta l’esistenza e l’attività di circa 1100 diocesi tra le più povere localizzate in Africa, Asia, America Latina e Oceania. Attraverso la colletta, avviata simultaneamente in tutte le diocesi del mondo, si crea una rete di solidarietà che si estende su tutti i continenti e quindi rende comprensibile il concetto di Chiesa universale: “Diamo il nostro contributo a favore della Chiesa universale”, dice don Anhof.

 
 
In occasione della Giornata missionaria mondiale, il vescovo diocesano, mons. Wilhelm Egger, ha scritto un messaggio a tutti coloro che sono impegnati nelle missioni:

 
Cari collaboratori e collaboratrici impegnati nell’annuncio del Vangelo e della carità cristiana in tutto il mondo, domenica prossima si celebrerà in tutto il mondo la Giornata missionaria. Quale occasione migliore di questa per esprimere a tutti quanti voi il grazie della nostra Diocesi, perché proprio grazie a voi la nostra Chiesa locale adempie al suo mandato di annunciare Cristo alla gente in ogni parte del mondo.

Io stesso, in questi giorni, mi trovo a Sumatra in Indonesia, dove mi sono recato in viaggio dal 12 al 23 ottobre per testimoniare la vicinanza della nostra Diocesi ai cristiani che vivono in una regione così duramente colpita da catastrofi devastanti, quali lo tsunami e il terremoto. È nostro desiderio, come Chiesa locale, aiutare questa gente a portare insieme a loro il peso di tante fatiche e dolori.

Cinquant’anni fa papa Pio XII ha delineato la figura del sacerdote “fidei donum”. Anche nella nostra Diocesi molti hanno accolto l’invito ad essere un dono della fede per gli altri. A tutti i sacerdoti, religiosi e missionari laici che portano avanti la missione della Chiesa e a coloro che contribuiscono a questo compito attraverso la preghiera e le offerte va il mio più profondo ringraziamento.

Il Signore, che ci dona la fede, benedica voi e noi tutti.

 
Wilhelm Egger, Vescovo

Giornata missionaria
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing