Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
18.12.2011

Gioia di vivere

"Nonostante le sofferenze e la povertà, in Africa c'è una gioia di vivere. È la gioia di essere una creatura umana: essere uomo è essere amato da Dio". Lo ha detto Benedetto XVI, che ha visitato il carcere di Rebibbia, rispondendo alla domanda di un detenuto africano che ha ricordato il recente viaggio del Papa in Benin.
"Sono stato molto felice per l'accoglienza da parte degli africani, hanno mostrato una cordialità che in Europa è un po' oscurata: abbiamo tante cose che rendono un po' duro il cuore", ha aggiunto il Pontefice.
Nel mondo occidentale, ha aggiunto "con la massa delle cose che abbiamo siamo come allontanati da noi stessi: potere e ricchezza non rendono felici, e averli può essere anche una cosa negativa che impedisce di vivere realmente".
“Le due parti del mondo debbono completarsi – ha concluso - Loro possono aiutarci a capire che le cose materiali non sono l'ultima parola".
Benedetto XVI ha ricordato il viaggio apostolico in Benin anche nel discorso ai detenuti, parlando dell’Esortazione apostolica postsinodale in cui ha ribadito l’attenzione della Chiesa per la giustizia.

Nella foto, la messa del Papa allo stadio di Cotonou (20 novembre 2011)
Gioia di vivere
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing