Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

I centri che aiutiamo

Centri di nutrizione, scuole e istituti di formazione professionale, dispensari e ospedali: con le offerte del sostegno a distanza, i benefattori del GMM aiutano numerose iniziative in favore, soprattutto, dei più piccoli. Di seguito potete leggerne una breve descrizione.
Casa della Speranza – Cotonou
La Casa della Speranza (“Maison de l'Esperance”) si trova a Cotonou, nel quartiere di Hindé, nei pressi del Grand Marché di Dantokpa. Il Centro, realizzato dalle Suore Salesiane, è frequentato da circa ottanta ragazze (ma c'è anche qualche ragazzo) che qui hanno la possibilità di apprendere una professione e formarsi per il mondo del lavoro.
Nella Maison si svolgono corsi di cucina, pasticceria, panetteria e saponeria, ma anche corsi di alfabetizzazione, ricreazione e educazione civica. Ci sono anche dei dormitori che accolgono le ragazze più piccole e più vulnerabili e le proteggono durante la notte.

Foyer Laura Vicuña – Cotonou
Il "Foyer Laura Vicuña" si trova nel quartiere di Zogbo, a Cotonou, la capitale economica del Benin. Si tratta di un centro di accoglienza e formazione per bambine e ragazze vittime del traffico di bambini ("vidomègon"). Qui le Suore Salesiane ospitano circa 55 ragazze tra i 6 e i 17 anni di età, che vengono accolte in vista del reinserimento in famiglia.
(http://foyerlauravicuna.blogspot.com/)

SOS Vidomegon Dantokpa – Cotonou
Il Centro "SOS Vidomegon" si trova nel Grand Marché Dantokpa di Cotonou. È un centro diurno di accoglienza e formazione per piccole venditrici del mercato. Nell'intera giornata può arrivare ad ospitare anche 150 bambine di età compresa tra 6 e 17 anni che qui hanno la possibilità di seguire i corsi tenuti dagli animatori nei momenti di pausa dell'attività di vendita cui sono costrette.

Centre de Formation Feminine Sociale – Bohicon
Il "Centre de Formation Feminine Sociale" si trova a Bohicon, nel Sud del Benin. Svolge un’attività di accoglienza e di formazione professionale per circa 200 bambine e ragazze di età tra 4 e 20 anni.

Centre de Santé Selome – Bohicon
Il “Centre de Santé Selome” di Bohicon è un centro sanitario pediatrico presso il quale bambini e ragazzi ricevono cure, spesso gratuite, che non potrebbero ottenere altrove.

Centre de Santé Saint Camille de Davougon – Abomey
Il "Centre de Santé Saint Camille" si trova a Davougon, presso Abomey (Sud del Benin). È specializzato nella cura delle malattie della pelle (lebbra, ulcera di Buruli) e dell'Aids. Al Centro si rivolgono, però, fino a 40 mila malati ogni anno per le patologie più diverse. Il “Saint Camille” offre anche un servizio pediatrico e nutrizionale al quale si rivolgono ogni giorno diverse decine di mamme con i loro bambini.

Centro di formazione femminile "Sainte Therese" – Parakou
Il Centro di formazione femminile “Sainte Therese” si trova a Parakou, nella regione del Borgou, nel Nord del Benin. Le suore si occupano della formazione delle bambine e delle ragazze di età tra i 5 e i 16 anni. Le ragazze ospiti del Centro variano da 25 a 35.

Petit Centre d’Accueil "Yvette" - Bouarou
Il Petit Centre d’Accueil Yvette si trova a Bouarou, presso Parakou, nel Nord del Benin. Esso dà accoglienza ed assistenza ad una dozzina circa di bambini e ragazzi fino ai 12 anni, provenienti dai villaggi della zona che, in questo modo, possono frequentare la scuola ed essere seguiti nello studio.

Centro "Notre Dame du Refuge" - Komiguea
Il Centro “Notre Dame du Refuge” si trova a Komiguea, vicino a Parakou, nel Nord del Benin. Gli operatori si occupano dell’accoglienza e del sostegno di minori in difficoltà a partire dalla più tenera età. Presso il Centro sono ospitati circa quindici ragazzi che frequentano la scuola del villaggio.

Orfanotrofio "Sainte Therésé de l'Enfant-Jésus" - Tchatchou
L’orfanotrofio si trova a Tchatchou, nella regione del Borgou, nel Nord del Benin, vicino a Parakou. Le suore “Petites servantes des pauvres” si occupano dell’accoglienza e la nutrizione di circa trenta bambini orfani o abbandonati, fino ai sei anni di età.

Centro d'accoglienza "Santa Teresa" - Tchaourou
Il centro ospita circa cinquanta ragazze fra i 5 ed i 18 anni, orfane, abbandonate o sfuggite alla pratica del matrimonio forzato. Le ragazze frequentano le scuole del villaggio, che si trova a circa 50 km da Parakou, e vengono seguite nell'attività educativa a formativa dalle suore "Oblates chatéchistes petites servantes des pauvres".

Centre St. Marie de Wénou – Diocesi N'Dali
Il «Centre St. Marie de Wénou» si trova a Wénou o Ouenou, presso N’Dali, nel Nord del Benin. Le suore francescane di Padre Pio si occupano dell’internato, di un centro di nutrizione, della scuola materna ed elementare. Ci sono circa 65 ragazzi tra i 3 e i 16 anni.

Dispensario "Sainte Marie" di Fo Bouré
Il Dispensario “Sainte Marie” si trova a Fo Bouré, nella regione del Borgou, nel Nord del Benin. Le suore si occupano dell’accoglienza e della nutrizione di bambini e ragazzi fino ai 15 anni e dell’educazione sanitaria nei villaggi. I bambini ospiti del Centro sono in media 20 (accompagnati dalle loro mamme).

Centre de Formation Feminine Sociale "Yenu Geo" – Bembérékè
Il Centro “Yenu Geo” (la buona casa in lingua bariba) di Bemberekè, nel nord del Benin, diocesi di N'Dali, offre corsi di formazione professionale (taglio e cucito, tessitura, erboristeria) a circa 80 ragazze. Da qualche anno, è stato aperto anche il complesso scolastico “Marie Adelaide” con una scuola materna, frequentato da 120 ragazzi interni (che dormono anche presso il Centro) e 100 esterni. In previsione, c'è anche la costruzione di una scuola primaria.

Missione Peulh di Bagou
Presso la Missione Peulh di Bagou (Gogonou, Alibori, Nord Benin) ci sono una casa di accoglienza per bambini abbandonati ed un internato per ragazzini più grandi. Vi ricevono assistenza circa 55 bambini e ragazzi fino ai 15 anni.

I ragazzi di P. Jacques - Kandi
P. Jacques Jullia è un missionario francese della Società delle Missioni africane (Sma) in Benin dal 1966. Si occupa, tra l'altro, di assistenza a ragazzi e ragazze in difficoltà, in particolare vittime, perché convertiti al cattolicesimo, di persecuzioni da parte di società segrete legate alle religioni animiste tradizionali.

Orfanotrofio "des Saints Innocents" – Natitingou
L’orfanotrofio “des Saints Innocents” si trova a Natitingou, nel Nord del Benin. È un centro di accoglienza e di nutrizione per circa 120 ragazzi e bambini da 0 a 18 anni.

Internato e scuola primaria Marie-Adèle – Kossou
L’"Ecole primaire catholique Marie-Adèle" di Koussou (Atacora, Nord del Benin), comprende un internato ed una scuola primaria per circa 55 bambini dai 4 ai 15 anni.
Il complesso si trova a circa 35 chilometri dalla città di Natitingou. Si compone di un internato, in cui trovano alloggio gli allievi provenienti dai villaggi più lontani della zona, e della scuola che consente la frequenza scolastica a decine di scolari.
La richiesta di realizzare questa struttura è partita dalla popolazione locale, sostenuta dal parroco e da un comitato parrocchiale che gestiscono il complesso, con il supporto del Comitato diocesano di sviluppo di Natitingou.

Seminario "St. Pierre" – Natitingou
Il “Seminaire St. Pierre” di Ourbona, presso Natitingou (Atacora, Nord del Benin), è un Seminario minore, che dà formazione di scuola media e superiore. Ospita circa 90 ragazzi tra i 12 e i 18 anni.

Istituto per non vedenti Kekeli Neva – Togoville
L’Istituto “Kekeli Neva" (venga la luce) si trova a Togoville, nel Sud del Togo. È un istituto per ragazzi non vedenti che qui ricevono l'istruzione di base, eseguono lavori artigianali ed agricoli. Gli ospiti sono circa 70, di età compresa tra i 5 e i 25 anni. L'istituto è stato fondato da un missionario comboniano trentino, padre Fabio Gilli, anch'egli non vedente.
I centri che aiutiamo
I centri che aiutiamo
I centri che aiutiamo
I centri che aiutiamo
 Vai alla lista 
 
 



 
 
Il 5 per mille
al Gruppo Missionario Merano
codice fiscale: 91014610215
Come donare
Ogni aiuto al Gruppo Missionario Merano è prezioso, anche il più piccolo. Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il conto corrente postale 15004393.
Contatti
Gruppo Missionario Merano
via Foscolo, 1
39012 Merano - Italia
Tel. 0473 446400
Fax 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing