Wir verwenden Cookies für die beste Nutzererfahrung. Es werden Cookies von Dritten eingesetzt, um Ihnen personalisierte Werbung anzuzeigen. Durch die Nutzung der Website stimmen Sie der Speicherung von Cookies auf Ihrem Gerät zu. Informationen zu Cookies und ihrer Deaktivierung finden Sie hier.
 
 
 
 

Primi giorni al "Selome"

27.10.2011 - Arrivati da qualche giorno al Centro “Selome” di Bohicon, il dott. Umberto Zanarotti, medico otorinolaringoiatra dell’ospedale di Bolzano , e le studentesse universitarie Linda Maria Zito di Bressanone e Paola Papotti di Bolzano ci scrivono le loro prime impressioni.
Sono trascorsi cinque giorni di intense emozioni. Partiti dall'Italia il 21 ottobre, abbiamo affrontato questo lungo viaggio per imbatterci in un mondo tanto diverso quanto simile al nostro. Il Centre de santè “Selome” ci ha accolti con la stessa premura con cui vengono accolti bambini e bisognosi.
I giorni trascorrono veloci tra Suor Nadia che visita i pazienti, il dott. Zanarotti, mitico compagno di viaggio, che strappa sorrisi anche ai bimbi più impauriti, la Paolina che non si stanca mai di scrivere ricette, Fabrizio che racconta delle sue avventure in giro per il Benin. E quante emozioni si scatenano da un nonnulla!
Il detto “fare di necessità virtù” qui sembra essere di casa, sebbene non ci siano i mezzi.
Linda Maria Zito

Ciao, sono di nuovo in Africa. Sono felice perché è il sogno della mia vita. Insieme a Paola e Linda, più giovani di me, sembra quasi una corsa a staffetta: passo loro la passione per conoscere l'altro, il diverso; a loro volta passeranno la passione ad altri, forse a te che stai leggendo. In tre giorni sono morti tre bambini. Perché?
Umberto Zanarotti

È decisamente poco che sono arrivata con i miei compagni di viaggio, il dott. Zanarotti, il responsabile dei progetti del Gruppo missionario di Merano Fabrizio Arigossi e la mia fedelissima “chica” Linda a Bohicon al Centre de santé “Selome” diretto da Suor Nadia Gbaguidi, una persona che trasmette tanta forza di volontà e coraggio già dal primo incontro.
In questi pochi giorni è stato come vivere un vortice di emozioni! Tante cose nuove da vedere e vivere! Mi sono ritrovata in un mondo cosi diverso, ma allo stesso tempo così simile perché il desiderio di felicità dell'uomo è uguale a tutte le latitudini.
È un'esperienza che mi sta dando molto e tutto questo in appena cinque giorni. Il pensiero di poter trascorrere qua altri dieci giorni mi riempie di felicità, curiosità e aspettative, di provare a percepire e conoscere questo meraviglioso e colorato mondo.
Paola Papotti
Primi giorni al "Selome"
 Zurück zur Liste 
 
 



 
 
Fünf Promille
für die Missionsgruppe Meran
Steuernummer: 91014610215
Wie spenden
Jede noch so kleine Spende an die Missionsgruppe Meran ist wertvoll. Für die von der Steuer absetzbaren Spenden hier unser Postkontokorrent: 15004393.
Kontakt
Gruppo Missionario Merano
Foscolo Straße 1
39012 Meran - Italien
Tel. +39 0473 446400
Fax +39 0473 446400
E-Mail:
www.gruppomissionariomerano.it
 
produced by Zeppelin Group - Internet Marketing